Seleziona una pagina

Micro è meglio: quello che devi sapere sui microgreen

da | Mag 24, 2021 | Firenze

Nella fattoria urbana di Circular Farm, alle porte di Firenze, coltiviamo anche i microgreen. Ne hai mai sentito parlare?

Che cosa sono i microgreen

microgreen firenze

I microgreens, in italiano micro-ortaggi, sono le piantine giovani e tenere di numerose specie di ortaggi, erbe aromatiche e piante spontanee, che si raccolgono dopo soli 7- 20 giorni dalla semina, non appena hanno sviluppato le due foglioline cotiledonari, ovvero le prime foglie vere. Non si tratta di germogli (o come spesso vengono chiamati con il termine inglese sprouts) e neppure dei comuni ortaggi da foglia coltivati in campo, cresciuti e pronti al consumo, bensì di una nuova categoria di ortaggi che si contraddistingue per la raccolta precoce e un sistema di coltivazione in “miniatura”.

Perché fanno bene i microgreen?

micro-ortaggio

Utilizzati da molti chef per arricchire di nuovi colori, forme e sapori i piatti di alta cucina, i micro-ortaggi sono sempre più apprezzati dalle persone per il loro incredibile gusto ed elevato contenuto di minerali, vitamine e numerosi altri composti antiossidanti considerati benefici per la salute umana.

Uno studio scientifico recente, svolto dai ricercatori dell’Università del Maryland, ha infatti dimostrato che i micro-ortaggi sono caratterizzati da un contenuto di vitamine e sostanze bioattive anche decine di volte più alto dei normali ortaggi e sono capaci di migliorare l’attività digestiva e la difesa dell’organismo da varie malattie. Per questo si sono guadagnati l’appellativo di super food o di alimenti funzionali.

Micro-ortaggio Rapa (Brassica Rapa)

microgreen rapa

I micro-ortaggi di rapa si caratterizzano per la presenza di un importantissimo apporto vitaminico. Fra le proteine maggiormente presenti, meritano particolare considerazione la vitamina A, la vitamina beta-carotene, moltissime vitamine del gruppo B ed anche la vitamina C, la cui quantità supera persino quella contenuta nelle arance.

La rapa è ricchissima di sali minerali come fosforo e calcio, ma contiene anche un’altissima quantità di ferro (che è molto utile a contrastare l’anemia ed anche) e di potassio, il quale è fondamentale per tenere sotto controllo la pressione sanguigna.
Le rape sono ricche di clorofilla, che stimola la produzione di emoglobina e contrasta l’anemia. Inoltre, in questa pianta sono presenti anche mucillagini e fibre, le quali prevengono le infiammazioni intestinali

La rapa in cucina

La rapa può essere usata per arricchire delle squisitissime insalate o zuppe a base di verdure, ma può essere anche cucinata in svariate maniere su piatti a base di pesce o carne.

Prova a Firenze il microgreen rapa!

Microgreen erba medica Alfa Alfa (Medicago sativa)

L’erba medica o alfa-alfa, è una leguminosa che si contraddistingue in particolare per l’alto apporto di proteine, grazie al fissaggio dell’azoto a livello radicale praticato da batteri azotofissatori.
Questi micro ortaggi di erba medica hanno una dose rilevante di vitamine E e di minerali come il calcio in quantità maggiore.

Alfa Alfa e salute

I micro ortaggi di alfalfa sono assai utili e possono ristabilire il giusto equilibrio a livello digestivo. Aiutano ad aumentare il livello di produttività e sono da considerarsi un ottimo integratore proteico. I microgreens di erba medica hanno, inoltre, un alto potere antiossidante.

I micro-ortaggi di Erba medica in cucina

I germogli di erba medica possono essere consumati crudi nelle insalate, nelle zuppe anche essiccati, come contorno e nelle torte salate.

Micro-ortaggio rucola (Eruca sativa)

La rucola coltivata è ricca di carboidrati e di proteine, oltre al buon contenuto di fibre. Non contiene assolutamente grassi, infatti viene utilizzata spesso nelle diete e per controllare il peso. Contiene vitamina A e C, minerali come calcio e ferro e anche il betacarotene.

Rucola coltivata e benefici per la salute

  • La vitamina C rinforza il sistema immunitario;
  • Le sue sostanze fitochimiche riescono a contrastare le cellule tumorali;
  • Previene l’ulcera;
  • Col calcio contenuto al suo interno rinforza le ossa;
  • Mediante un infuso, è l’ideale come rilassante muscolare e come calmante;
  • Ha proprietà carminative: permette di espellere i gas intestinali e ha proprietà diuretiche;
  • La rucola cotta aiuta le funzioni epatiche, purificando il fegato grazie alla vitamina k.

Micro-ortaggi di rucola in cucina

Il suo gusto amarognolo la rende perfetta per essere abbinata a molti altri ingredienti, ma anche da sola condita semplicemente con olio e sale, ha il suo perché. Può essere tritata per creare un ottimo pesto o anche un buon sugo.

Si utilizza prevalentemente nella preparazione di piatti estivi, solitamente viene inserita durante l’impiattamento per abbellire la preparazione oppure per donare quel tipico contrasto. Perfetta anche su bruschette con i pomodorini, rigorosamente non cotta per esaltare pienamente il suo particolare sapore.

Ricevi a Firenze il microgreen rucola!

Microgreen crescione (Lepidum sativum)

microgreen crescione

I micro ortaggi di crescione hanno un sapore deciso e piccante. Il crescione è così denominato poiché gli antichi gli attribuivano un effetto stimolante sull’accrescimento dei bambini.

Valori nutrizionali del crescione

Il crescione è ricco di vitamine B1, B2, B6, C, E e PP e di sali minerali come rame, ferro, zinco, manganese, calcio, iodio sodio e fosforo. Contiene anche carotene, e zolfo.
Grazie al suo contenuto di vitamine del gruppo B, dall’acido folico e del ferro, il crescione è un valido aiuto per le persone anemiche. Anticamente considerato come una pianta officinale, il crescione possiede numerose proprietà benefiche per l’organismo, e precisamente:

  • diuretiche
  • digestive
  • anti-ossidanti
  • stimolanti sui processi digestivi

Il crescione in cucina

Si consiglia di consumarlo fresco, appena raccolto, per arricchire le insalate miste. Può essere usato per farcire panini, tartine o nella preparazione di antipasti freddi; spesso anche come base di salse e condimenti da abbinare al pesce, soprattutto al salmone, ai gamberi ed ai crostacei in genere.

Ordina a Firenze il microgreen crescione!

Micro-ortaggio ravanello China Rose (Raphanus sativus)

microgreen ravanello rosa

I micro ortaggi di Ravanello china rose è una pianta antichissima e rappresenta un prezioso alimento largamente utilizzato in oriente. Oltre al suo bellissimo colore rosa, il Ravanello Rosa è ricco di nutrienti come vitamine (A, B, C) e i sali minerali (ferro, potassio, calcio, magnesio e fosforo).

Ravanello rosa e salute

Grazie ai numerosi principi attivi contenuti, i micro ortaggi di ravanello rosa hanno una funzione protettiva della vista, sono utili per il mantenimento delle ossa e sono in grado di rafforzare il sistema immunitario, fornendo anche un’azione antiossidante e facilitando l’assorbimento del ferro da parte dell’organismo.

  • Hanno proprietà antiossidanti
  • Sono ricchi di vitamina a, b1, b2, c
  • Fonte di calcio, potassio, fosforo
  • Sono un valido aiuto per il sistema immunitario
  • Agevolano l’assorbimento del ferro
  • Adatti agli intolleranti al glutine e a chi segue un regime alimentare vegano
  • Contribuisce inoltre alla riduzione dello stress

I micro-ortaggi di ravanello rosa in cucina

La delicata sfumatura rosa dei micro ortaggi di ravanello rosa è in grado di donare un tocco di colore a tutti i tipi di piatti.
Possono rappresentare un ingrediente colorato e stuzzicante nei vostri sandwich vegani o vegetariani, ma sono perfetti anche se utilizzati per arricchire insalate di tutti i tipi.

Il sapore è quello del ravanello che tutti conosciamo, un po’ più pungente, ideale per dare più carattere alle insalate, o ad antipasti di pesce, anche affumicato. Perfetti inoltre se abbinati ai bolliti.

Ricevi a Firenze il microgreen ravanello rosa!

Microgreen daikon (Raphanus sativus longipinnatus)

microgreen daikon

I micro-ortaggi di ravanello Daikon forniscono un’importante apporto di vitamine A, C e del gruppo B (B1 e B6). Contiene, inoltre, potassio, zinco, acido folico, sodio, rame, manganese, fosforo, niacina, magnesio, ferro, calcio e riboflavina. Presenta, inoltre, un’importante quantità di acido folico.

Sembra quindi necessario aggiungere micro-ortaggi o germogli di ravanello rosa alla propria dieta, se si vuole contribuire alla salute del proprio corpo, donando agli alimenti quel pizzico di carattere in più.

Tutti i benefici del ravanello Daikon

  • Antinfiammatorio, disintossica l’organismo e svolge un’azione antifungina
  • Apporta poche calorie (100 g contengono circa 15 calorie) e per questo viene inserito nelle diete dimagranti
  • Mantiene il fegato in buona salute, favorisce la diuresi e depura l’organismo, stimolando l’eliminazione delle tossine
  • Fluidifica il catarro bronchiale
  • Contrasta la nausea gravidica
  • È un potente antiossidante e combatte, in quanto tale, l’azione dei radicali liberi
  • È un eccellente antinfiammatorio ed è l’ideale per tutti coloro che sono affetti da artrite
  • Protegge gli occhi e l’epidermide
  • Migliora la funzionalità intestinale e viene assunto da tutti coloro che accusano disturbi quali stipsi e dissenteria
  • È ricco di fibre e rifornisce l’organismo d’acqua (100 g di ravanello contengono, infatti, 95,6 g di acqua)
  • Rafforza il sistema cardiovascolare grazie al contenuto di acido folico
  • Svolge un’azione antisettica

I micro-ortaggi di ravanello Daikon in cucina

I micro-ortaggi di Daikon sono succosi, leggermente piccanti (ricorda quello della radice) e sono allo stesso tempo leggermente dolci e speziati. Possono essere utilizzati per arricchire insalate, primi piatti o per farcire panini.Sono un ottimo ingrediente per zuppe, minestre e stufati.

Gustati il microgreen ravanello Daikon a Firenze!

Microgreen shop e consegna nell’area di Firenze

microgreen firenze

Ecco le varietà di microgreen in coltivazione a Circular Farm e che puoi ricevere a domicilio con Oplí. Scegli la tua preferita tra:

Mangiare bene, aiutare il pianeta

Di formazione agronomo, Antonio Di Giovanni ha creato a Scandicci Circular Farm, dove c’era un vivaio abbandonato.

Circular Farm è una fattoria urbana e insieme un’operazione di upcycling aperta alla città.

Qui Antonio realizza funghi dai fondi del caffè, insalate da colture in acquaponica e micro-ortaggi.

I suoi modelli principali sono Rossano Ercolini di Zero Waste Europe e Gunter Pauli, visionario che ha sviluppato il concetto di economia blu.